logotype

Contatti

La squadra si allena tutti i lunedi dalle 21.30 alle 22.50 presso la Juventus Nuoto (www.juventusnuoto.net), tutti i mercoledi dalle 21.30 alle 23.30 presso il Centro Sportivo Fonte Roma Eur (http://www.fonteromaeur.com) e tutti i giovedi dalle 21.00 alle 23.00 presso il Centro sportivo Le Cupole (http://www.lecupole.it/).

Chiunque fosse interessato a fare un allenamento di prova puo' mandarci una e-mail a:
info@altitudoroma.it

oppure telefonare ai seguenti numeri:
339 2110329 Domenico
347 8009257 Alessandro
329 0104115 Paolo
329 6646357 Francesco

Siamo presenti anche su Facebook

PROF. DAVID PDF Stampa E-mail
Scritto da Altitudo   
Martedì 20 Giugno 2017 21:13

IL PROF. DAVID

david e altitudo 2

Inimmaginabile il destino. Avvenimenti cosi' forti e duri da accettare inducono senza dubbio e perloppiu' involontariamente a porci delle domande sul senso della vita. Perche' veniamo messi al mondo se poi la vita ci riserba tanto dolore? Perche' il destino si accanisce su un ragazzo di 16 anni e non sugli esseri ''disumani'' che fanno della criminalita' la propria ragione di vita? Riflessioni e perplessita' a cui e' forse impossibile rispondere, pero' esiste una verita'. Durante la malattia fino ai suoi ultimi giorni, David ci ha dato una dimostrazione di forza senza eguali. Sempre pronto a ridere e sostenere le nostre angosce come se fossero piu' importanti della propria vita. Ha dato coraggio a noi per farci soffrire il meno possibile. Fino all'ultimo hai combattuto, fino all'ultimo hai pregato.

PISELLINO: cosi' si faceva chiamare in Famiglia Altitudo da circa 3 anni. Eravamo cosi' contenti e fieri di avere il primo giovincello sbarbato nella nostra squadra di hockey. Eppure, nonostante l'eta', sin dal primo giorno non hai mai dato segno di timidezza. Subito a prenderci per i fondelli....e noi che dicevamo: "ao' a ragazzi', ma tutta sta' confidenza?"E daje con gli scappellotti sul collo. Eri (e sei) il nostro fratellino piu' piccolo. Non avevamo solo il dovere di insegnarti a giocare a hockey, ma anche la responsabilita' di accompagnarti nella tua crescita nel mondo degli adulti. Per esempio non ti entrava in testa che quando in inverno fa freddo, soprattutto la sera prima delle partite, bisogna mettersi il giubotto per uscire e non solo una felpetta. Oppure quando agli allenamenti dicevi che eri stanco, e allora coach Alessandro ti diceva: "mmm... me sa che se continui cosi' Lollo non ti convoca per i mondiali giovanili!"... e tu allora cominciavi a nuotare come un forsennato ed improvvisamante non eri piu' stanco. La tua cocciutaggine ti ha portato ad essere il primo della famiglia a vestire la maglia azzurra giovanile e quell'estate eravamo tutti li a seguirti in streaming ed esultare al tuo primo gol. Orgoglio nostro e soprattutto di tuo zio che ti ha affidato a noi a fine estate di quell'anno.

squadra con david

Beh, oggi e' un'altro giorno, di cose ne sono cambiate. Ora comandate voi! Chi sta' in cielo comanda perche' potete vedere e osservare cosa succede in terra. Avete lasciato un mondo di pazzi. E sara' sempre peggio cari miei! Proteggeteci e pregate per noi da lassu', perche' infondo infondo qui giu' ci sono degli amici che sono pazzi di voi!

david sul pulmino

Il senso della vita e' viverla tutti i giorni a pieno. Non lamentarsi dei problemi, ma trovare soluzioni ad essi. Poi qualcosa potra' andare storto, ma non dobbiamo avere il rimorso di non averci provato. Questo e' cio' che il nostro fratellino David, il giovincello sbarbato un po' spavaldo, ci ha insegnato.

Per sempre nei nostri cuori David e Bubu! 

david e bubu sito

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Giugno 2017 23:54
 

Siti consigliati

logo-definitivo